Quotazione Oro

Quotazione di borsa in diretta da Londra. Contattaci per sapere la valutazione a te riservata.

Oro 24kt
€/gr

Quotazione Argento

Quotazione di borsa in diretta da Londra. Contattaci per sapere la valutazione a te riservata.

Argento 999
€/kg
Guarda tutte le quotazioni

Blog

calo quotazioni oro
27 07 2018

L’oro continua ad avere un calo nelle quotazioni: da cosa dipende?

L’oro è considerato il metallo più prezioso esistente sulla Terra e rappresenta da sempre un simbolo di ricchezza e di potere. Si tratta di un prezioso elemento che nel suo stato originario si presenta sotto forma di pepite o granelli e che viene estratto generalmente dalle rocce o ricavato dai depositi dei fiumi.

Alcune considerazioni sull’oro

La colorazione dell’oro puro è di un giallo brillante e solare e quando viene combinato con altri metalli assume sfumature di varie colorazioni permettendo di ottenere gioielli preziosi in lega di oro giallo (75% di oro, massimo il 17% di argento e il 18% di rame), in oro rosa (75% oro, massimo il 5% di argento e il 20% di rame), in oro rosso (75% di oro e 25% di ferro), oro blu (75% di oro e il 25% di ferro), e via dicendo ancora tante varietà di oro che unite a metalli di minore rilevanza economica aumentano il valore degli oggetti prodotti. Quest’ultimo sarà comunque dato dalle quotazioni attribuite all’oro che ne influenzano il prezzo di mercato.

La quotazione dell’oro

Il prezzo dell’oro è fissato in dollari quindi il suo valore è influenzato da quello attribuito alla moneta statunitense. Il prezzo di questo materiale aumenta considerevolmente in presenza di crisi economiche e situazioni di instabilità politica.

Il valore dell’oro è strettamente collegato anche all’andamento generale dell’economia di un paese infatti i Paesi in costante crescita economica come Cina, Russia e India sono quelli che acquistano maggiori quantità di oro.

Il recente calo delle quotazioni dell’oro

Dall’inizio dell’anno 2017 la quotazione dell’oro ha registrato performance più basse rispetto agli anni passati a causa delle incertezze presenti su questioni recenti e inerenti all’economia mondiale.

La crisi ha provocato una ripercussione su tutte le transazioni di mercato e sulla fiducia degli investitori.

Le politiche attuate dal presidente Trump hanno influito in modo rilevante sull’andamento del dollaro e sulle azioni dei vari investitori e la quotazione dell’oro è ormai scesa sotto il 1.200 dollari. Secondo molti analisti il bilancio potrebbe peggiorare ancora nei prossimi mesi arrivando a sfiorare i 1.163 dollari.

Compila il form per richiedere informazioni

Scrivici anche su WhatsApp

Contattaci o richiedi la quotazione direttamente inviandoci un messaggio

Contattaci